Puccius pubblicato il 19/07/01

Viaggio di ritorno

Nella memoria, nel tempo...
Viaggio di ritorno, lacrime scese di già
ingoiate e digerite
rinate e cadute.

Viaggi che non finiscono
su e giù per la memoria
un lungo addio
iniziato su un aereo
finito su un treno...

Verso casa, l'odore del mare
delle mie cose che non vanno
e per te che resti in me
un infinito canto d'amore.