IN UNA BANCARELLA,
QUALCHE TRACCIA DI STORIA LESBICA

In una bancarella dell'usato il mese scorso era in vendita una serie di cartoline con soggetti femminili, la maggior parte delle quali era stata inviata da una donna ad un'altra donna.

Per motivi economici solo poche sono state acquistate; la scelta è stata fatta in base a motivi estetici e come esempio di una corrispondenza. Purtroppo nessuna di loro porta una data leggibile; forse si potrebbe risalirvi dai francobolli delle Poste Francesi, che sono da 5 centesimi.

Aggiornato l'8 ottobre 1996